Cerca nel blog

Caricamento in corso...

This blog in your language.

domenica 20 luglio 2014

Ci vuole coraggio!


"Mi sento come Dylan che nella tua tavola se ne va lasciando tutto alle spalle.
So cosa voglia dire essere doppiamente diversi, sia nella condizione di sordo diverso dagli altri sordi che in quella di aver scelto di non indossare maschere e sfidare la Vita, la nostra vera palestra.
Non ho Facebook, leggo moltissimo, divoro film, amo lo sport, sempre in movimento, ma vedo molta solitudine interiore intorno a me.
È bellissima quell'immagine di un Dylan vecchio, che ammette le proprie debolezze e cerca di dare un nuovo senso alla sua vita dove i cervelli di Groucho e Bloch non vanno più.
È la vecchiaia, cosa che capiterà a tutti, bisogna saperla vivere invece di inseguire una giovinezza plastificata e imbottita di medicine.
Hai fatto un bel lavoro, ci vuole coraggio a disegnare un personaggio vecchio, eterno come è sempre stato nella serie regolare."

Questo é quanto mi ha scritto un appassionato collezionista di Dylan Dog che ha comprato una mia tavola originale. 
Certe volte questo mestiere riesce a darmi soddisfazioni inaspettate!

venerdì 6 giugno 2014

Etna Comics 7-8 giugno 2014


Per chi domani fosse ad Etna Comics e avesse voglia di incontrarmi ecco i miei appuntamenti.
Domani, sabato  alle 16:00 nell'area firme per gli autografi su mie pubblicazioni e alle 17:00  nell'area live per il disegno fatto in estemporanea.
Domenica alle 12:30 sarò allo stand Bonelli per autografare il disegno fatto appositamente per Etna Comics 2014, alle 15:00 sarò nella sala Galatea per due chiacchere su Dylan Dog e in fine alle 17:30 mi troverete nell'area scout per vedere e commentare con chi vorrà iil proprio portfolio.


mercoledì 4 giugno 2014

omaggio a Manara

Quest'anno sarà ospite di Etna Comics Milo Manara, trovate qui tutte le info.
In suo onore  sarà allestita una mostra in cui i disegnatori siciliani omaggiano il suo personaggio più noto: Miele.
Questo é il mio contributo.  

martedì 13 maggio 2014

Etna Comics 2014

Quest'anno a Etna Comics ci sarò anch'io, e ne sono molto contenta!
Dopo anni di isolamento forzato causa gravidanze e neonati da gestire, finalmente  parteciperò nuovamente ad un festival dedicato al fumetto e ricominciare da Catania per me che sono siciliana é un piacere doppio.
Chi vorrá venire a trovarmi mi troverà presso lo stand Bonelli, dove autograferó l'illustrazione che vedete qui sopra fatta appositamente per l'evento .
Il disegno si ispira all'episodio intitolato "Il tramonto dei vivi-morenti"da me disegnato per la trilogia scritta da Alessandro Bilotta sul Dylan Dog del futuro.
La trilogia, che la Sergio Bonelli editore aveva pubblicato in un Gigante e in due Color Fest, é stata riunita in una ricca edizione dalla Bao Publishing, che la presenterà in anteprima a questa quarta edizione del festival catanese.
Se vorrete acquistarne una copia mi troverete anche al loro stand per le dediche insieme ad Alessandro e Paolo Martinello.

lunedì 10 febbraio 2014

tavole originali 17, 18, 19, 25, 26.

E siccome bisogna approfittare del tempo che si ha, colgo la tregua che mi danno i miei bambini e posto un altro gruppo di tavole. A presto!
©Sergio Bonelli editore

tavola originale dylan dog

tavola originale dylan dog

tavola originale dylan dog

tavola originale dylan dog gigante 22 daniela vetro

tavola originale dylan dog gigante 22 daniela vetro

domenica 9 febbraio 2014

…ancora tavole !

E' da un po' che non pubblico su questo blog, per mancanza di tempo essenzialmente. In inverno lavoro nelle pause tra un raffreddore e l'altro dei miei figli, chi ha bimbi piccoli mi comprende.  
Ma un appassionato di Dylan Dog mi ha fatto notare che era giusto pubblicare qualcosa in più del mio gigante. Se non altro perché mi é costato tanto tempo e fatica, poi perché purtroppo la presenza in edicola dura solo un mese ed in poche copie . 
Quindi ecco un po' di tavole per chi ha la bontà di seguire questo blog. Mi riprometto di pubblicarne più frequentemente e di tenerne un po' nella pagina "shop".
A presto, promesso!
©Sergio Bonelli editore
tavola originale dylan dog gigante 22 daniela vetro

tavola originale dylan dog gigante 22 daniela vetro

tavola originale dylan dog gigante 22 daniela vetro

tavola originale dylan dog gigante 22 daniela vetro

tavola originale dylan dog gigante 22 daniela vetro

venerdì 13 dicembre 2013

14 Dicembre Palermo - Cittadella, Dylan Dog - Kyle Lafferty.

Tredici Dicembre S.Lucia, in Sicilia questa non é una data che passa inosservata.
Il piatto tradizionale legato alla festività é la "cuccía": grano e ceci bolliti nel latte, zuccherati e conditi a piacere secondo la ricetta di famiglia.
La tradizione vuole che questo piatto sia distribuito a familiari, amici e vicini di casa.
Per questo oggi ho iniziato la giornata con una bellissima colazione a base di cuccia e ricotta zuccherata con scaglie di cioccolato! Non vi dico che bontà!

Un carico di energia per fare gli ultimi preparativi per la giornata di domani, che mi vedrà allo stadio Barbera di Palermo in occasione del Palermo-Cittadella, per consegnare al giocatore Kyle Lafferty il disegno originale che lo ritrae insieme al suo sosia nel mondo del fumetto Dylan Dog.

Insieme a me saranno in campo nel pre-partita la campionessa di tennis Roberta Vinci e "l'artista rosanero" Emanuele Gizzi.
Sará una bella festa e per un giorno giorno si parlerà di fumetto anche nel mondo del calcio!


Sergio Bonelli editore
Palermocalcio




giovedì 19 settembre 2013

Dylan Dog: una nazione di zombi! - Sergio Bonelli

Dylan Dog: una nazione di zombi! - Sergio Bonelli

Sul sito della Bonelli trovate  in anteprima la bellissima cover del gigante che uscirà a Novembre e qui altre due piccole anteprime.


©Sergio Bonelli editore 

venerdì 19 luglio 2013

tavola 56.

Old boy tav 56 daniela vetro alessandro bilotta
Old boy tav.56



Alternativa a vignetta  n1 e vignetta  n3.




Concept  tav. 56


Ancora un'anteprima sulla storia che uscirà sul gigante di questo autunno.
Ho lavorato tanto su questa tavola eppure lo schizzo iniziale resta sempre più forte ed evocativo.

Arriverà il giorno in cui non perderò nulla di quella forza senza perdermi nei dettagli e nella costruzione della vignetta.

O almeno lo spero!


© Sergio Bonelli

sabato 29 giugno 2013

il mio autoritratto per il nuovo sito della Bonelli.



Il 25 Marzo di quest'anno mi è giunta una cortese email da parte della redazione internet della Sergio Bonelli editore:
"Gentile Daniela,....
 In questo momento siamo impegnati nel rinnovamento della veste grafica e contenutistica del sito della Casa editrice che porterà molto presto a vararne una nuova versione.

Nell'ambito di questa ristrutturazione stiamo verificando la presenza delle schede biografiche di tutti i collaboratori e la tua risulta mancante. Ti chiediamo la cortesia di inviarci una tua breve biografia corredata da un disegno che ti ritragga, in modo da poterli inserire nel nuovo sito."


Questo che vedete è il disegno che ho spedito insieme alla mia bio. 
Mi piace e non mi piace, odio autoritrarmi.
Il disegno e la china, tutto è digitale.

Però è bello sapere che sarà pubblicato sul sito della Bonelli!
 Confesso che da un sottile  compiacimento potersi pavoneggiare bonariamente con amici e parenti della propria bio sul sito ufficiale della casa editrice di Tex e Dylan Dog.
Chè loro li conoscono tutti, anche quelli che quando spieghi che lavoro fai sorridono, socchiudono le palpebre e aggiungono: "allora tu fai i disegnini... mio zio li leggeva, ma anche il figlio di mia sorella mi pare....".

E' la sindrome della "medaglietta" appuntata sul petto, vanità di vanità, passatemela!

Nelle due settimane della seconda metà di Giugno sono stata in ospedale un paio di volte.
Un'emergenza, stavo male seriamente, come non lo sono stata mai in vita mia.
Ho avuto paura.
Ho temuto per me e per i miei bambini.

Ora sto bene, tutto è passato, per questo riesco a scriverne.

E adesso che sono rientrata a casa, e che posso tornare a parlare con un sorriso del mio lavoro e di queste frivolezze, mi sembra che la vanità sia la traccia sonora che fa da sottofondo alla vita serena, quella che sgrana i suoi giorni quasi sovrappensiero.

Sono attimi. 

Me li godo. 

Da ieri il sito è finalmente online nella sua bella veste rinnovata!

Nelle pagine dedicate all'indagatore dell'incubo oltre a tante novità c'è la pagina dedicata ai collaboratori. Per ogni firma si apre una pagina con la biografia e l'icona del proprio ritratto.

La mia non c'è.

Ah!Ah!Ah!
Nel vecchio sito c'era ma in questo è scomparsa. 
Forse la reintegreranno, forse no.
Intanto questo è il mio autoritratto, spero vi piaccia!






mercoledì 19 giugno 2013

Dylan Dog, "Old boy": tavola 78 e due vignette doppie.





Dylan Dog, "Old boy": tavola 78.Daniela Vetro


Ricomincio a postare materiale dalla storia che ho consegnato lo scorso Gennaio e che sarà in edicola sul Dylan Dog gigante di Novembre.
In redazione mi dicono che "Old boy" sta per essere letterata, cioè vengono inserite nelle tavole le nuvolette col testo.

A distanza di mesi le cose che cambierei sono aumentate di numero.

Da un lato la cosa mi infastidisce, vorrei correggere delle cose, ma ormai non è più possibile.
D'altro canto è buon segno, significa che sono 'cresciuta' artisticamente.
Ora so come ottenere certe atmosfere, sono più sicura nell'uso dei neri, ho una sintesi grafica più pulita e personale.

Quindi tanto vale passare oltre con consapevolezza e determinazione.
Ho già in mano una nuova sceneggiatura!

In questi giorni ho fatto un po' di ricerche fotografiche per studiare le ambientazioni e i nuovi personaggi.
Gli schizzi che ho fatto sul personaggio femminile mi soddisfano parecchio, sono sulla giusta direzione sia con la fisicità che col look.
Di personaggi maschili ne devo studiare almeno tre.
Poi un po' di mostri e mostruosità.

Non posso aggiungere altro.

Intanto posto due doppie e tavola 78, insieme ai disegni di Dylan che sono sul suo retro.
I disegni sul retro mi piacciono sempre di più dei definitivi inchiostrati sul fronte: dannato inchiostro!
Related Posts with Thumbnails